Counseling e Psicoterapia

Il counseling e la psicoterapia sono due cose nettamente distinte.
Pur essendo entrambi gli interventi basati su una relazione d’aiuto, vi sono sostanziali differenze negli obiettivi, nella metodologia, nel tipo di utente e nel tipo di disfunzione.

L’attività di counseling consente di supportare un individuo che si trova in una situazione di forte stress, che lo mette in difficoltà.

Grazie alla guida di un professionista, quindi, la persona viene aiutata a trovare le proprie risorse e ad utilizzarle nella maniera più efficace.
In tal modo, può creare delle condizioni tali da contribuire al suo benessere.

Il focus dell’intervento di counseling, quindi, è la salute del cliente.

La psicoterapia, invece, punta ad agire e a modificare aspetti più profondi dell’individuo, ossia si prefigge di lavorare a livello dell’inconscio.

I pazienti cui è rivolta, infatti, presentano una disfunzione psicopatologica. Per questo, l’intervento si concentra sul passato dell’individuo, con i suoi conflitti e i suoi vissuti.

Il focus della psicoterapia, quindi, è la patologia.

Tags , , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *